Ultimi argomenti
» Dimissioni di Flavio Cesare
Lun Nov 11, 2013 9:07 pm Da thecracken

» Dimissioni di Romualdo
Lun Nov 04, 2013 12:53 am Da spartano8

» Salotto per Gollum
Dom Ago 04, 2013 8:48 am Da flavio_cesare

» Salotto per Martox
Gio Lug 04, 2013 11:01 pm Da Matteo_Visconti

» Salotto per Julie_Eveline
Mar Giu 18, 2013 11:23 pm Da Julie_Evelyn

» Are Netflix Redbox Killing Blockbuster
Mer Giu 12, 2013 11:42 pm Da spartano8

» Salotto per Romualdo
Sab Mag 11, 2013 11:46 am Da Romualdo

» Mi presento
Sab Mar 16, 2013 11:33 am Da sethunya

» Salotto per Flavio_cesare
Gio Mar 14, 2013 2:11 am Da Fahellas

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


Salotto per sethunya

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Salotto per sethunya

Messaggio  Terge il Ven Dic 07, 2012 5:16 pm

A volte non si possono prevedere gli eventi. Comunque sia a mio dire è inutile portare un ducato quasi immobili dl punto di vista economico.

Il più delle volte le persone non vogliono pagare le tasse perchè non si rendono conto che far parte di una comunità vuole dire dividere anche le spese. Al di la delle facili accuse che stanno partendo in piazza, quelle sul furto oppure sull'incapacità che sono facili da fare ma difficili da dimostrare, un giusto governo deve anche essere capace e forte di imporre soluzioni che non piacciono.

A Como, vi porto l'esempio della mia città, prima delle tasse si vivacchiava. Il mercato era talmente sturo da scoppiare. Mi ricordo che il municipio non aveva nemmeno abbastanza liquidità da poter comprare la merce per il mandato ducale, non pensiamo ad eventuali esportazioni, impossibili da fare senza la disponibilità di una cifra significativa. Le tasse hanno risolto di molto questo problema, hanno permesso investimenti anche a lungo termine, hanno consentito di pagare la difesa che è e deve rimanere un servizio che per quanto possibile deve essere remunerato. Considerate la situazione di stallo che crea una condizione nella quale non solo il municipio non può comprare al mercato i prodotti ma per di più toglie una certa quantità di liquidità alla popolazione che difende per mancati incassi visto il turno gratuito.

E' un serpente che si mangia la coda, si era creato un assurdo messaggio che chi si impegnava per la città, era colui che ne traeva maggior danno. Secondo me questo concetto deve essere ribaltato, più ci si impegna e più si viene incentivati a farlo. Questo le tasse lo consentono. Penate che fino a qualche tempo fa si cercava di pagare di più i minatori per trovarne un numero maggiore, quindi tutto il contrario per loro.

Questo per esplicare ovviamente il mio pensiero correlato ad una parte specifica della questione economica.

_________________

Terge

Messaggi : 1183
Data d'iscrizione : 06.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salotto per sethunya

Messaggio  thecracken il Ven Dic 07, 2012 11:13 pm

prima vi spiego la mia idea, poi leggo il resto..a dir la verità è una cosa molto semplice...il ludico Wink organizzare tornei internazionali di poker ad esempio, ma si può applicare a molte altre attività ludiche...cito il poker perchè è il più facile da organizzare..del tipo che si sceglie una sede, come per i mondiali di calcio, e si fa li..immaginate, ad esempio, gente di tante diverse nazionalità sparse nel territorio del ducato di milano..un incremento di cassa anche Wink l'idea ovviamente è da sviluppare..organizzare una cosa del genere non è una bazzeccola come organizzare un torneo ducale..ma un quadro generale ce l'ho già...

_________________

thecracken

Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 27
Località : Cagliari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum